Ing. Angelo Montorsi  titolare dello Studio Pitagora sas

 

  image002      WIN_20131225_185956.JPG        Assieme generale_fiera         DS0002.bmp     

Home

Professione

Profilo personale

Downloads

Contatti

News

 

Studio Pitagora sas

Curriculum studi

Calcolazioni

 

 

 

Consulenza

La mia passione

Fisica

 

 

 

Ingranaggi

Hobby

Biliardo

 

 

 

image002

 

Ingranaggi

 

Ø  Questa sezione tratta di argomenti, legati al mondo delle trasmissioni del moto con ruote dentate.

 

Ø  Per l’ambito ed il tipo di progettazioni, che nel corso della mia carriera ho maggiormente frequentato, il capitolo ingranaggi merita una sezione a parte, nella quale ho creduto bene di riportare le esperienze fatte in questo affascinante campo:

 

-Nel 1983 conobbi l’Ing. G. Castellani, il quale nel consigliarmi la lettura dei due volumi “Traitè thèorique et pratique des engrenages” dell’ Henriot, innescò in me la curiosità e l’interesse per spingermi a fondo nella conoscenza dell’argomento.

 

-Quando poi nel 1997, iniziai la mia collaborazione con Su-matic, un’ azienda che operava nel settore degli apparecchi multipli di foratura e teste operatrici speciali, ebbi l’occasione per applicare in modo intensivo, le conoscenze sulle ruote dentate.

 

-Uno dei primi passi compiuti, fu la preparazione di un foglio di calcolo, che permettesse una veloce valutazione, sulla resistenza delle ruote dentate (“Calcolo ruote dentate”), il quale ho utilizzato in innumerevoli occasioni, nel dimensionamento delle trasmissioni.

 

-Qualche anno più tardi, la sempre minor disponibilità di spazio, per alloggiare le trasmissioni e le più alte performance, richieste agli apparecchi da progettare, ha consigliato l’acquisto del software di calcolo dell’Ing. U.Kissling, Kiss-Soft. A questo punto, mi resi conto del perché non avevo mai subito avarie, sugli ingranaggi progettati fino a quel momento. Il metodo del Reuleaux che era la base del mio foglio di calcolo, restituiva rispetto a Kiss-Soft dei risultati, che raddoppiavano con abbondanza, i gradi di sicurezza calcolati con quest’ultimo.

 

-Kiss-soft mettendomi a disposizione i metodi di calcolo Iso e Din, ha permesso e mi permette ancora, di calcolare trasmissioni più mirate e snelle. L’ormai centinaio di applicazioni fatte, stanno funzionando egregiamente.

 

Ø  Il passaparola, innescatosi per merito delle persone, che mi hanno conosciuto dal punto di vista professionale, mi procurò la prima consulenza, richiestami dalla Parker-Calzoni di Anzola nell’Emilia (BO), la quale produttrice di motori oleodinamici a pistoni orbitali, ha voluto impadronirsi delle conoscenze necessarie, per progettare in proprio i riduttori epicicloidali, i quali interfacciano solitamente i suoi prodotti.

 

Ø  Alla ditta ARAG di Rubiera (RE), ho fornito la consulenza per la parte teorico-scientifica, del loro manuale di progettazione interna: “Valvole elettriche: Teoria e pratica sul calcolo dell’intero sistema cinematico”. Ne è scaturito un corposo manuale ed un foglio di calcolo, ad uso dell’ufficio tecnico; per progettare in modo rapido e mirato, le trasmissioni dei riduttori che equipaggiano le loro servo valvole. In questo lavoro, abbiamo semplificato il metodo di calcolo Iso, adattandolo alla loro prevalente tecnologia di costruzione (ingranaggi a denti diritti sinterizzati).

 

Ø  Non voglio tediarvi oltre, elencando le altre consulenze prestate e come premio, per avermi letto sin qui (oppure per aver letto solo qui), potete scaricare questo foglio di Excel, che permette il calcolo inverso (cioè l’angolo) della funzione evolvente [ inv(alpha)=Tang(alpha)-Alpha ]: “Funzione evolvente”.